Astroturismo: al via le attività di valorizzazione del cielo stellato della Sabina

Home / Blog / Comunicati Stampa / Astroturismo: al via le attività di valorizzazione del cielo stellato della Sabina

A cura di Astronomitaly in collaborazione con i partner locali: il primo appuntamento è il 21 Luglio con l’AstroTrekking sotto le Stelle

Astronomitaly – Rete Nazionale del Turismo Astronomico si prepara ad avviare una serie di azioni orientate alla valorizzazione del cielo stellato ed alla promozione dell’Astroturismo in Sabina, regione in provincia di Rieti, ai confini tra Umbria, Lazio e Abruzzo.

In collaborazione con partner locali (tra cui associazioni, strutture ricettive ed esercizi di ristorazione) sono in fase di programmazione nuovi eventi e proposte di viaggio, alcune delle quali saranno rese permanenti tutto l’anno.

L’obiettivo comune ai soggetti che lavoreranno a queste attività è la tutela e valorizzazionedel patrimonio della Sabina attraverso esperienze che consentano di vivere il territorio in tutte le sue bellezze: dai paesaggi naturali alle tradizioni enogastronomiche fino al cielo stellato.

Si rinnova così l’impegno di Astronomitaly verso un territorio che negli scorsi anni è stato scenario di attività in collaborazione con la Riserva Naturale Nazzano Tevere – Farfa ed i comuni locali e che ha un intimo legame con Astronomitaly.

«Il territorio della Sabina si trova a soli 30 minuti c.a. dal GRA di Roma ed ha tutte le caratteristiche per diventare un polo di attrazione per l’Astroturismo a pochi passi dalla città. Nonostante la sua vicinanza alla metropoli non è meta di turismo di massa ed è riuscito a preservare caratteristiche di straordinaria e naturale bellezza» – sostiene Fabrizio Marra, Fondatore di Astronomitaly.

«Tra le meraviglie rimaste intatte vi è anche il cielo: dai romantici tramonti rosso fuoco che è possibile vedere dai comuni Sabini verso il Monte Soratte, fino al cielo stellato del Monte Tancia. Come tanti astrofili e astrofotografi, ho passato molte notti a fotografare il cielo stellato della Sabina che ha preservato fino ad oggi parte della sua naturale bellezza. Ma anche qui l’inquinamento luminoso incombe a causa di multinazionali da poco insediatesi sul territorio. Proprio perché vediamo minacciato questo patrimonio riteniamo importante avviare attività di valorizzazione e tutela che possano da una parte sensibilizzare sul tema e dell’altra imprimere un contributo concreto al turismo locale. Speriamo che l’invito venga accolto sia molti sia dai privati che dalle amministrazioni locali».

Tra le prime attività previste vi è “AstroTrekking sotto le Stelle della Sabina”, che si svolgerà Sabato 21 Luglio. L’evento, organizzato da Astronomitaly con Camminesploratori, propone un’esperienza di relax e divertimento: passeggiata naturalistica guidata da Camminesploratoriapericena nella Riserva Naturale Tevere Farfa e osservazione del cielo con i telescopi e la guida di Astronomitaly.

A breve saranno disponibili anche altre esperienze e pacchetti turistici nella zona della Sabina che uniranno il piacere di soggiornare in questo splendido territorio con l’emozione di guardare le stelle.

Astronomitaly invita le realtà locali (comuni, associazioni, enti e imprese) a mettersi in contatto per realizzare esperienze di Astroturismo sul territorio, collaborando insieme per la promozione delle bellezze della Sabina.

 

INFO E PRENOTAZIONI “ASTROTREKKING SOTTO LE STELLE”https://astrotourism.com/viaggi/astrotrekking-sotto-le-stelle-della-sabina/

 

CONTATTI ASTRONOMITALY
Sito web: www.astronomitaly.com | www.facebook.com/astronomitaly
Email: [email protected]  – Tel e Whatsapp: 346.0246014

Astronomitaly è la Rete Nazionale del Turismo Astronomico in Italia vincitrice del “Premio Talento Italiano”, riconoscimento nazionale promosso e ideato da Talenti Italiani e SL&A, e del “Premio Italive” per il miglior evento enogastronomico d’Italia, sostenuta da Legambiente Turismo, Associazione Italiana Turismo Responsabile, Vivilitalia, Luiss School of Government, Federparchi e Federturismo Confindustria.

Commenti

commenti

Related Posts
Translate »