Film per appassionati di astronomia da non perdere assolutamente

Home / Blog / Astro News / Film per appassionati di astronomia da non perdere assolutamente

7 film imperdibili a tema spazio e astronomia da non perdere assolutamente

Tutti coloro che hanno il pallino e la passione per l’astronomia hanno pane per i loro denti, quando si parla di film o serie tv: basta essere in compagnia di una buona tisana calda e di uno schermo (del televisore o del computer) per iniziare a guardare un bel film a tema “SPAZIALE”. E così, dopo pochi minuti, ci troveremo immersi fra le meraviglie dell’Universo, nell’intreccio di una storia d’amore o d’azione o perché no, fantascientifica.

La lista di film a tema “spaziale” è bella lunga e, in numerose piattaforme, è alla portata di un semplice “click”: qui di seguito vengono presentati i titoli di 6 film imperdibili!

Moonfall

E’ un film apocalittico, uscito in Italia il 17 Marzo 2022 e, per 120 minuti, riesce a tenere lo spettatore col fiato in sospeso.

La storia racconta ciò che succederebbe se il nostro satellite, la Luna, perdesse la propria orbita a causa di una strana e misteriosa forza “soprannaturale” che agisce su di essa. Il satellite, così, finirebbe per precipitare letteralmente sul pianeta Terra, distruggendo la specie umana.

Ma davvero sarà tutto perduto?

Un team di astronauti della NASA farà il possibile per salvare l’umanità da “Moonfall”, ma una scoperta assurda sconvolgerà i piani: la Luna non è esattamente quello che abbiamo creduto per secoli. Una storia da non perdere, tra i confini dell’Universo e della…realtà!

Moonfall - fonte foto Framed Magazine

Moonfall – fonte foto Framed Magazine

Interstellar

è uscito in Italia il 6 Novembre 2014.

Il film è ambientato nel XXI secolo, in cui l’avvento della tecnologia non riesce a “scacciare” le catastrofi ambientali e le carestie che stanno devastando la specie umana. Il protagonista, Joseph Cooper, è un ingegnere della NASA che un giorno, sul pavimento di casa, trova delle strane strisce di sabbia.

Secondo il suo istinto, potrebbero nascondere un misterioso codice e così decise di seguirle finendo in un… “wormhole”: un passaggio spazio-temporale! Da qui inizierà un avvincente ed estremo viaggio “interstellare”. Joseph riuscirà a salvare l’umanità? E a salvare sé stesso?

Interstellar è un film decisamente attuale, nonostante sia stato realizzato 10 anni fa: alcune delle calamità naturali raccontate, stanno realmente avvenendo sul nostro pianeta Terra e ciò ci fa molto riflettere. Un film autentico, che, al di là della fantascienza, mette in evidenza la sofferenza della nostra “casa”: il pianeta Terra.

Interstellar, fonte foto Mymovies

Interstellar, fonte foto Mymovies

Gravity

E’ uscito in Italia il 3 Ottobre 2013.

Sin dalla prima scena, lo spettatore viene “catapultato” nell’Universo, durante una passeggiata spaziale. Ma quella che doveva essere una normale missione spaziale, però, si rivelerà una vera e propria tragedia! L’intero equipaggio si ritroverà a vagare per il cosmo senza ossigeno e sarà duro raggiungere la prima stazione spaziale, per mettersi in salvo. Ce la faranno?

Un film da non perdere, che fa conoscere allo spettatore il lato più rischioso delle missioni spaziali e la difficoltà nel scegliere, come lavoro per la vita, l’astronauta.

Sopravvissuto: The martian

È  uscito in Italia l’1 Ottobre 2015.

È un film dalla durata di 130 minuti, che si è candidato a 7 Premi Oscar e ha vinto 2 Golden Globe. In seguito ad un’imprevedibile tempesta, un team di astronauti arruolati per una missione sul pianeta Marte decide di far ritorno sul pianeta Terra, per mettersi in salvo.

Tutti tranne uno.

I colleghi, infatti, sono convinti di aver perso un loro amico e tornano a casa con la triste notizia. Ma la realtà si dimostrerà tutta diversa: l’astronauta è vivo ed è rimasto unico superstite nel pianeta più inospitale del Sistema Solare: Marte. Da qui il titolo “The martian”.

Il protagonista non ha la possibilità di mettersi in contatto con la stazione NASA per dare la strepitosa notizia e, soprattutto, non ha abbastanza scorte per sopravvivere sino alla successiva spedizione che è stata programmata.

Come farà a resistere su Marte?

Un film che ha dell’incredibile, che dimostra la tenacia e l’ottimismo di fronte alle sfide che ci può presentare la vita. Per ricordarci che nulla sarà mai perduto.

The Martian - fonte foto Mymovies

The Martian – fonte foto Mymovies

La teoria del tutto

E’ uscito in Italia il 7 Novembre 2014.

Il film autobiografico, vincitore di 1 Premio Oscar e 2 Golden Globe, racconta la vita del celebre cosmologo “Stephen Hawking”: l’uomo che lasciò un segno indelebile nella vita della scienza. Lo spettatore conoscerà la parte più intima dello scienziato, a partire dalla sua storia d’amore con Jane, alla nascita dei suoi figli, all’elaborazione della famosa “Teoria del Tutto” sino all’improvvisa irruzione dell’atrofia muscolare progressiva (AMP).

Stephen Hawking sarà costretto, ad appena 21anni, a vivere in una sedia a rotelle, paralizzato, ma nonostante tutto ha continuato i suoi studi in cosmologia e a dar sfogo alla sua mente geniale.

“Perché per quanto difficile possa essere la vita, c’è sempre qualcosa che potete fare e qualcosa in cui potete eccellere.

L’importante è non arrendersi”.

Un film che ci fa scoprire da vicino un altro lato dell’Universo, non quello delle sceneggiature e immagini eccezionali, ma quello “teorico”, che ha dato modo al grande Stephen Hawking di rispondere alle più importanti domande esistenziali.

Wonder

E’ uscito in Italia il 21 Dicembre 2017.

Tra i personaggi personaggi principali troviamo Julia Roberts, Owen Wilson e Jacob Tremblay. Wonder ci racconta la difficile vita di “Auggie”: un bambino diverso da tutti gli altri, perché nato con una malformazione facciale. Ogni giorno dovrà lottare e proteggersi dai bulli, dai pregiudizi, dalle derisioni. Solo la sua passione più grande potrà salvarlo: l’Astronomia!

Un film commuovente, adatto a tutte le età, che insegna il valore della diversità, il rispetto verso il prossimo e soprattutto ci insegna il modo per cercare sempre la luce, nonostante il buio che può presentarci la vita.

Buona visione con i film “a tema spaziale”!

La Saga di Guerre Stellari

Ovviamente non potevamo chiudere l’articolo citando la saga che ha catapultato tre generazioni nello spazio, facendo la storia della cinematografia e producendo film campioni di incassi, dal primo all’ultimo. Così come Harry Potter ha rivoluzionato il mondo del fantasy per i libri, senza però dimenticare una pietra miliare come Il Signore degli Anelli/Lo Hobbit, Guerre Stellari ha aperto un’epoca in cui tutti, chi più chi meno, ne è stato coinvolto. Non esiste una persona al mondo che non abbia mai sentito parlare di questa saga, che ha inizio in una galassia lontana lontana con il primo film del 21 febbraio 1977. La storia ha come filo conduttore il perenne rapporto tra il bene e il male, l’equilibrio e i sentimenti interiori, la forza di volontà e il coraggio di pochi uomini che sono stati in grado, in tutti i modi possibili, di rivoluzionare il mondo al di fuori del nostro Sistema Solare. Ambientazioni da capogiro, una trama mai banale e sempre avvincente, effetti speciali che hanno fatto storia. Guerre Stellari, o Star Wars, rappresenta un universo in costante evoluzione che, forse, non finirà mai. E pensare che un giorno le guerre stellari saranno prima o poi una realtà, nella speranza che l’uomo non continui a sfidare sempre se stesso e la natura che ci circonda.

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Related Posts
Translate »