Luna Piena di Gennaio 2024, la “Luna del Lupo”

Home / Blog / News / Luna Piena di Gennaio 2024, la “Luna del Lupo”

Luna Piena di Gennaio, soprannominata la “Luna Piena del Lupo”, quest’anno capita il 25 gennaio, plenilunio alle ore 18:50

Con un diametro di 3.474 Km e una distanza di 384.400 Km dal pianeta Terra, la Luna incanta da sempre l’umanità. Il suo alone di luce brilla nel cielo notturno da quasi 4.5 miliardi di anni, mostrandoci sempre la stessa faccia a “intervalli regolari”, in cui un po’ si mostra nella sua interezza, un po’ solo metà e altre volte non c’è proprio, sorgendo e tramontando per altro sempre a orari differenti. Per noi terrestri, infatti, sembra che il satellite cambi spesso immagine: una volta lo vediamo come una sfera bianca piena di luce, un’altra volta con un mezzo sorriso accennato, un’altra volta non appare nemmeno, perchè scompare nell’infinità del buio. Inutile ribadire come non vediamo mai il lato opposto, quello nascosto, quello tanto amato dai Pink Floyd nel leggendario album “The Dark Side of The Moon”.

Ovviamente la Luna non ha solo una faccia, ma ci mostra sempre la stessa “a fasi alterne” perché il suo moto di rivoluzione attorno alla Terra è sincrono alla rotazione terrestre attorno al proprio asse. La Luna, come i pianeti, non brilla di luce propria ma riflette la luce del Sole, mostrando delle fasi di Luna Nuova, Luna crescente, Luna Piena, Luna calante e poi ancora Luna nuova. L’immagine che noi vediamo cambiare dipende solamente dalle fasi lunari e dalla posizione in cui l’orbita terrestre si trova nel momento in cui noi osserviamo la Luna.

La Luna Piena, ovvero quando la Luna è al 100% (dal lato che vediamo) illuminata dai raggi solari, è il momento culminante delle fasi lunari, che come anticipato sopra, durano 28-29 giorni circa. Nel corso dei millenni le varie culture hanno iniziato a scandire il ritmo delle funzioni vitali, dei lavori e delle mansioni, non solo con le stagioni ma anche con il cambiamento delle fasi lunari, tra una Luna Piena e l’altra. In assenza di orologi e calendari, la Luna appariva da subito un ottimo modo per tenere il conto dei giorni e del passare dei periodi, decidendo ad esempio quando seminare e quando raccogliere, e associando le 12/13 lune piene a 12 momenti differenti dell’anno.

La Luna Piena di Gennaio è detta Luna del Lupo: il termine deriva dall’inglese “WOLF MOON” ed è stato coniato dalle prime tribù dei nativi americani, in onore dei branchi di lupi che ululavano durante gli inverni rigidi dell’epoca. È proprio nel mese di Gennaio, infatti, che i lupi danno inizio alla stagione riproduttiva, richiamandosi con ululati lunghi e profondi, così da poter delineare il loro territorio. Altri nomi della Luna Piena sono: Stay Home Moon, Quiet Moon, Severe Moon, Center Moon o Luna di Yule. Occorre ovviamente sottolineare come non c’è nessuna correlazione scientifica tra la Luna Piena di Gennaio e l’ululare dei lupi, in quanto questi animali ululano di notte in molti altri periodi dell’anno (ma in antichità si pensava che questi animali fossero più attivi nel periodo invernale, da qui l’affibiazione di questo nome per la Luna Piena di Gennaio). Altro soprannome di questa Luna Piena, per ovvi motivi di data, è anche quella di Luna dei Ghiacci.

Sono molte le leggende che parlano di attività dei lupi nel mese di gennaio, da popoli e culture anche molto diverse fra loro e che hanno avuto ben pochi punti di contatto: la tribu Seneca in Nord America crede che un lupo, con i suoi ululati, mentre i giapponesi festeggiano il dio Lupo, Ooguchi Magami, in modo da proteggere i raccolti dai cinghiali. Anche i Sioux credono che gennaio sia il mese in cui i lupi corrono insieme. Ma perché questa assonanza con i Lupi e la Luna Piena di gennaio? Perché, in tempi molto antichi, al termine di una lunga giornata di lavoro nei campi, gli umani si riunivano tutti insieme attorno al fuoco, per cercare di sfuggire alle fredde notti invernali. Nel silenzio della notte, accanto al suono della legna che arde, si riusciva a sentire l’ululare dei lupi.

Foto di Fabrizio Marra

Foto di Fabrizio Marra

Quando potremo osservare nel cielo la Luna Piena di Gennaio 2024?

Il momento preciso per vedere la Luna Piena (Luna del Lupo) sarà il 25 gennaio 2024 alle ore 18:00 circa. In quel momento, la Luna Lupo raggiungerà la sua massima luminosità, con un picco di -12,4 di magnitudine. Il 18 gennaio sarà uno dei momenti topici, con una bellissima congiunzione Luna-Giove nel corso della serata, meteo permettendo. Il 20 gennaio altro momento affascinante, con la Luna che darà “un bacio” alle Pleiadi. Il 25 gennaio, quando sarà Luna Piena, il nostro satellite si troverà a una distanza di 400.700 km dalla Terra circa, il che potrà essere visibile leggermente più piccola del solito.

Mi raccomando! Segnate sul calendario!

Non ci resta che aspettare il 25 Gennaio… con gli occhi verso il cielo per ammirare la Luna del Lupo e con le orecchie ben rizzate per essere pronti a sentire, chissà, qualche ululato…lupesco in questa notte di Luna piena!

Related Posts
Translate »
Luna Pienaragazzi guardano stelle