Dove osservare le stelle: i Cieli più belli d’Italia.

Home / Blog / Astro News / Dove osservare le stelle: i Cieli più belli d’Italia.

Le principali destinazioni di viaggio per ammirare il cielo stellato in Italia.

Un viaggio alla scoperta dei cieli più belli d’Italia. Ecco le location del nostro Paese che hanno ottenuto la certificazione “I Cieli più belli d’Italia”.

stelle castello petroia

L’orsa maggiore visibile in uno scatto del team di Astronomitaly

Dove osservare le stelle in queste calde notti estive? Fra tenute immerse nel verde, hotel e borghi a due passi dal mare o in montagna, ecco le principali destinazioni per osservare il cielo stellato.

I cieli più belli d’Italia

La Certificazione “I Cieli più belli d’Italia” ideata da Astronomitaly mira ad individuare e valorizzare i luoghi del nostro Paese con una bassa percentuale di inquinamento luminoso in cui poter ancora ammirare un cielo stellato di qualità. Rappresenta l’impegno concreto allo sviluppo del turismo astronomico in Italia.

Ma che cos’è la Certificazione, e come si ottiene? Ce lo spiega Fabrizio Marra, fondatore di Astronomitaly, Rete del Turismo Astronomico il cui intento è di valorizzare e promuovere l’eco turismo astronomico in Italia e all’estero. Una vera e propria “Rete Astronomica” che si dipana a macchia d’olio. Fino ad ora sono già 20 le location certificate solo in Italia.

Una certificazione di qualità

“Attraverso strumenti scientifici – spiega Fabrizio Marra – come lo sky quality meter, misuriamo in loco la luminosità del cielo, ottenendo dei valori numerici che vanno ponderati a seconda del contesto in cui ci troviamo.

Per entrare a far parte di questo network richiediamo dei requisiti, spesso ottenibili grazie ad attività semplici, come la messa a norma delle

natura prato selva stelle cielo

La natura la fa da padrone. In questo scatto una delle location certificate.

luci per ridurre l’inquinamento luminoso, ma anche i consumi energetici. Se non si riesce ad avere la certificazione, questi luoghi entrano comunque a far parte di un circuito di rete dove gli aderenti potranno godere di ampia visibilità su un portale web geo referenziato con speciali funzionalità”. Un progetto a tutto tondo quindi: “L’idea fondamentale è valorizzare il cielo come la terra e, con essi, le strutture ricettive, parchi naturali, associazioni del territorio, comuni, province e regioni. Tutti soggetti che possano creare un network stabile e produttivo per un turismo di qualità, basato sulla passione per l’astronomia e il rispetto per l’ambiente.”

Turismo di qualità, rispetto per l’ambiente e passione per l’astronomia le parole chiave di questo ambizioso progetto, che ha già portato molte location a essere riconosciute con l’appellativo de “I Cieli più belli d’Italia”. Vediamo nello specifico quali sono le strutture ricettive presenti in Italia che hanno ottenuto questo importante riconoscimento e da dove è possibile ammirare il cielo notturno in tutta la sua bellezza.

Le location certificate in Italia

Trentino Alto Adige:

Malga del Doss – Ossana (TN) – Rifugio in Trentino  che ha ottenuto la certificazione di qualità “Gold”.

Astrovillaggio Sternendorf – (BZ) – primo Astrovillaggio d’Europa, che ottiene la certificazione di Astronomitaly: “Gold”.

certificazione cieli piu belli italia

Fabrizio Marra consegna la Certificazione I Cieli più belli d’Italia

Lombardia:

Capo di Lago di Darfo Boario Terme – Un piccolo e incantevole borgo lombardo abitato da sole 20 persone, ora riconosciuto fra “I Cieli più belli d’Italia”.

Friuli Venezia Giulia:

Meublè Pa’  Krhaizar – Sauris – Location incantevole dove trascorrere momenti di relax in Friuli.

Toscana:

Resort Tenuta delle Ripalte – Capoliveri (LI) – Livello “Gold” – In Toscana, luogo ideale dove trascorrere giornate all’insegna del relax e della natura.

Poggio alla Rocca – Civitella Paganico (GR) – Agriturismo In Toscana circondato da boschi e vigneti che ha ottenuto la certificazione “Gold”.

Umbria:

Agriturismo San Lorenzo della Rabatta – Perugia (PG) – Tra le campagne dell’Umbria, è un borgo medievale trasformato in agriturismo, che ha ottenuto la certificazione “Gold”.

Castello di Petroia – Gubbio – Antica fortezza nel cuore dell’Umbria, certificato “I Cieli più belli d’Italia” “Gold”.

Lazio:

 

astronomitaly cieli piu belli italia

Le stelle fanno capolino fra gli alberi… nella foto è visibile Orione

Il Torrino del Povile – Graffignano (VT) – Silver – Nel Lazio, località ideale in cui trascorrere una vacanza all’insegna della cultura biologica e della natura.

Casale Natura e Cavallo – Tolfa (RM) antico casale sui Monti della Tolfa, si classifica fra “I Cieli più belli d’Italia”

Abruzzo:

Rifugio Prato Selva – Fano Adriano (TE) – In Abruzzo, rifugio ideale dove rilassarsi e godere del cielo stellato

Agriturismo Lo Scoiattolo – Montorio al Vomano (TE) – Tenuta agricola in Abruzzo con una splendida vista su Montorio al Vomano

Sardegna:

Sull’Isola di San Pietro nel sud della Sardegna, si trovano delle località magnifiche dove ammirare il cielo terso e pieno di stelle…

Residenza Casa Maia – Carloforte CI

Residenza Casa Giunco – Carloforte CI

Casa Vacanze Morgana – Carloforte CI

Residenza Casa Calypso – Carloforte CI

Hotel Pullman Timi Ama Sardegna – Villasimius (CA) – Livello “Silver” – Struttura ricettiva incastonata fra il blu del cielo e del mare

cielo stelle faro notte

Il cielo stellato in tutto il suo splendore

della Sardegna

Sicilia:

Agriturismo Torre Salsa – Siculiana (AG) – Azienda agricola in Sicilia immersa nella natura e nel silenzio

Villa Sauci – San Vito Lo Capo (TP) – Livello “Gold” – Un B&B immerso nella natura: a due passi dal mare di San Vito Lo Capo e dalla Riserva Naturale Orientata dello Zingaro

Hotel Village Punta Spalmatore – Ustica (PA) – Hotel village in Sicilia fra bellezze del cielo e del mare e… una vista unica sulla via Lattea

Vivere l’esperienza di contemplare la via Lattea in tutto il suo splendore. Ad occhio nudo ammirare la nostra galassia stagliarsi nel cielo notturno, “circondata” dai suoni di una natura per lo più quasi incontaminata significa rendersi conto che la nostra magnifica terra può e deve essere valorizzata. Combattere perciò l’inquinamento luminoso e tutte le forme di inquinamento attraverso un turismo sostenibile, è la chiave per permettere alle bellezze del nostro cielo, così come della natura, di essere sostenute e riconosciute come un vero e proprio “tesoro”, da proteggere e amare.

Maggiori dettagli sulla Certificazione “I Cieli più belli d’Italia”:

La Certificazione “I Cieli Più Belli d’Italia”

 

Dove osservare le stelle con i telescopi e la guida di un esperto?

Related Posts
Translate »